Chirurgia Mininvasiva per l’enucleazione di una Cisti Follicolare Mandibolare in una bambina

Viene presentato il caso di una lesione osteolitica particolarmente grande in una paziente di dodici anni.

Già sono stati presentati altri casi di cisti follicolari (anche bilaterale) ma mandibolare e in un’età così giovane è molto raro.

.

.

Rx eseguita da Radmedica con CT conebeam Morita.

La cisti si estende molto nella zona linguale. Comunque l’accesso per l’enucleazione conviene vestibolare per avere una migliore visibilità. Una chirurgia mini invasiva è l’equilibrio tra una breccia ossea più piccola possibile e la certezza dell’enucleazione totale della cisti con il minor rischio possibile per il Nervo Alveolare Inferiore.

.

E’ fondamentale enucleare tutta la cisti senza danneggiare il nervo alveolare inferiore.

E’ possibile fare un piccolo foro nella corticale vestibolare e arrivare a togliere tutta la cisti. Tolta la cisti ho incollato un bottone sul canino perchè dopo poche settimane ho montato l’ortodonzia per portare in arcata il canino incluso. La pz aveva anche un 25 incluso che è stato trattato. Ho dato precedenza alla cisti perché queste lesioni crescono rapidamente.

E’ sempre consigliato l’esame istologico proprio per avere certezza della benignità della lesione (bisogna escludere il Tumore Odontogeno Cheratocistico KCOT e Ameloblastoma unicistico).

Come si può vedere la cisti è stata completamente sostituita da osso (SENZA INSERIRE INNESTI). I denti che erano coinvolti nella cisti non sono stati devitalizzati. Con l’ortodonzia il canino uscirà in arcata senza alcun problema.

Gli interventi di enucleazione della cisti e allacciamento dei due denti inclusi sono stati eseguiti presso la Casa di Cura Villa Betania Gruppo GIOMI spa.

Buon lavoro

Pier Francesco Amoroso

Share this article

Related Posts

Premolare Incluso

Questo caso clinico spiega quanto sia importante incollare il bottone per la trazione sul versante vestibolare e nel punto più coronale possibile. NON sempre è […]

24 Nov 2022